Prodotti che iniziano con L

La vita a quattro mani Adriana Ferretti La vita a quattro mani

La vita a quattro mani

«Fil, Fil, Filippo dai è ora. Faremo tardi.»

 «Mmmm…»

 «Dài su alzati.»

 «Mmmmsciuzmber.»

 Non si alza se lo chiamo così, col suo nome. Ogni mattina cerco di smettere, ma poi, ogni volta cedo per non fare tardi.

 «Dai Filippo perché fai sempre storie? Lo sai che sei tu, sempre tu.»

  • Racconto N° 34
  • 5.0/5 rating 1 vote

L'ODORE SULLA PELLE FFLuna L'ODORE SULLA PELLE

L'ODORE SULLA PELLE

Uscì di casa senza fare la doccia. Indossava gli stessi vestiti del giorno prima, compreso il completo intimo di pizzo nero impregnato dei suoi umori e dell’odore di lui.L’odore di lui.A ogni passo le solleticava le narici.

  • Racconto N° 28
  • 4.2/5 di voti (6 voti)

LA MULATTA Piera D'Antonio LA MULATTA

LA MULATTA

La mulatta è Maria, dalla pelle color caramello.
Viene da Cuba, è là che l’ha incontrata suo marito, in uno di quei bar dove le belle ragazze sono sedute al bancone e aspettano gli stranieri.

  • Racconto N° 22
  • 0.0/5 di voti (0 voti)

LA DONNA DI GHIACCIO Cloe Incanto LA DONNA DI GHIACCIO

LA DONNA DI GHIACCIO

La segretaria bussò discreta, prima di entrare.
«Direttore, le pratiche della World Diffusion che aveva richiesto» disse, appoggiando due voluminose cartelle di documenti sulla scrivania.

  • Racconto N° 18
  • 0.0/5 di voti (0 voti)

LA PROMESSA DI NATALE ChiaraLuce LA PROMESSA DI NATALE

LA PROMESSA DI NATALE

Giovanni era il mio vicino di casa e il mio migliore amico. Con lui non mi annoiavo mai. Aveva una fantasia vulcanica, che lo portava a immaginare mondi magici dove noi due eravamo i protagonisti di avventure meravigliose. Ero in quarta elementare quando mi sono resa conto di essere innamorata di Giovanni.

  • Racconto N° 16
  • 0.0/5 di voti (0 voti)

LA RAGAZZA COL VESTITO VERDE Liviana Rose LA RAGAZZA COL VESTITO VERDE

LA RAGAZZA COL VESTITO VERDE

Teneva i sandali penzoloni nella mano destra, il passo era vago, indossava uno splendido vestito verde di seta morbida plissettata, stretto sotto il seno da un nastro azzurro. Era bionda, coi capelli lunghi e lisci, belle gambe lievi e non c'entrava assolutamente niente con ciò che le stava intorno: bagnanti indifferenti, vestiti di sole ed oli abbronzanti, rotoli di lardo insaccati in prendisole orientaleggianti, maaaassaaaaaaji cinesi al balsamo di tigre, concerti di suonerie di cellulari e torre di Babele di voci sgraziate.

  • Racconto N° 15
  • 0.0/5 di voti (0 voti)

LE DUE FACCE DELLA LUNA Lorena Lusetti LE DUE FACCE DELLA LUNA

LE DUE FACCE DELLA LUNA

Quella sera l'ho sorretta mentre scendeva dall’auto. Di solito rifiutava il mio aiuto, ma quella volta mi ha dato il braccio volentieri. Mia madre non voleva mostrarlo ma ormai faceva fatica a muoversi, le sue gambe un tempo belle e ammirate da tutti gli uomini del paese erano diventate deboli e malferme.

  • Racconto N° 10
  • 0.0/5 di voti (0 voti)

LASCIAMI ANDARE Liviana Rose LASCIAMI ANDARE

LASCIAMI ANDARE

"Lasciami andare. Non ne posso più di te."
Stavo cercando di tagliare per sempre i fili con un passato che non era passato, con ricordi da non ricordare, con giornate buie come la notte. Una vita senza uscita, senza gioie, col terrore nella pelle, con l'amore, questo sconosciuto, tirato fuori la sera come un portafortuna solo di nome, come la fotografia di un'utopia.

  • Racconto N° 8
  • 0.0/5 di voti (0 voti)

L'ALBICOCCA FFLuna L'ALBICOCCA

L'ALBICOCCA

Oggi ho una pausa pranzo piu' lunga. Posso fare un salto in piscina. Appena mi è possibile non perdo l'occasione. Il caldo di questo luglio, il rumore, la polvere e gli impegni di lavoro posso gettarmeli alle spalle con con soli dieci minuti di automobile.

Prendo la strada per la collina e via. Subito respiro un'altra aria. E' quella condizionata dell'autovettura.

  • Racconto N° 3
  • 0.0/5 di voti (0 voti)

Seguiteci su

R come Romance
Edizioni del Loggione srl
Sede legale: Via Paolo Ferrari 51/c - Modena - Italy
P.Iva:03675550366


Sito realizzato da Damster Multimedia